Categoria: News

Nuovo Piano Welfare SAMP

new_samp_welfare_project

La conciliazione tra vita e lavoro è un bisogno crescente nel panorama lavorativo odierno, è quindi con orgoglio che come Gruppo SAMP annunciamo il nuovo piano Welfare aziendale.

Il piano Welfare, in vigore a partire da luglio 2019, offre a tutti i lavoratori delle sedi italiane del Gruppo un pacchetto di benefit flessibili. I benefit includono sia quelli previsti dal CCNL per l’Industria Metalmeccanica e delle Installazione di Impianti che quelli del contratto aziendale 2° livello siglato a giugno 2018.

Lo scorso mese è stata sviluppata una piattaforma digitale ad hoc che permette un veloce accesso e una semplice gestione dei benefit da parte del dipendente. All’interno della piattaforma infatti i lavoratori troveranno una vasta gamma tra beni e servizi che comprende tutte le possibilità concesse dalla normativa fiscale: dal rimborso delle spese di istruzione, a quelle delle spese sanitarie, fino ai viaggi, le palestre e molto altro ancora.

Ogni singolo lavoratore potrà costruire liberamente il proprio pacchetto, scegliendo di volta in volta a seconda delle esigenze e fino all’esaurimento del credito disponibile.

Allo stesso tempo, SAMP ha deciso di attivare anche una piattaforma di scontistiche che rappresenta il primo passo di un programma di conciliazione vita – lavoro più ampio. A partire dai prossimi mesi infatti l’azienda inizierà ad attuare una serie di iniziative con l’obiettivo di migliorare il rapporto vita – lavoro dei propri dipendenti.

Durante le scorse settimane, tutti i lavoratori hanno partecipato ad alcune sessioni di training sulla piattaforma, familiarizzando con la vasta gamma di vantaggi di cui potranno godere a partire dall’estate.

Il Gruppo SAMP ritiene che l’adozione di iniziative di tale portata siano un importante passo avanti nell’approccio a 360° della vita aziendale da parte di ogni singolo dipendente.

SAMP È PARTNER DI BI-REX, IL PRIMO COMPETENCE CENTRE DEL PIANO INDUSTRIA 4.0

BI-REX-SAMP-Group

Nasce ieri a Bologna BI-REX (Big Data Innovation & Research EXcellence) il primo Competence Centre del piano Industia 4.0.

Questo consorzio guidato dall’Alma Mater Studiorum Università di Bologna, raggruppa in un partenariato pubblico-privato cinquantasette attori tra cui Università, Centri di Ricerca e Imprese.

Tra le cinque Università Italiane coinvolte (Università Cattolica del Sacro Cuore e gli Atenei di Ferrara, Modena Reggio-Emilia e Parma), quella di Bologna ha avuto un ruolo di spicco in quanto ha guidato la presentazione della proposta, la successiva negoziazione e la costruzione del centro. La negoziazione con il Ministero dello Sviluppo Economico si è conclusa infatti in soli cinque mesi portando BI-REX ad essere, tra gli  otto selezionati, il primo Competence Centre italiano a partire.

Le quarantacinque imprese che fanno parte del centro, attive in diversi settori quali meccatronica, servizi, finanza, ICT, biomedicale, agro-alimentare, energia, ambiente e automotive, includono anche il nostro Gruppo SAMP che fa da sempre di ricerca e innovazione il proprio valore aggiunto.

Il Competence Center BI-REX fornirà alle imprese di tutta Italia, preferenzialmente PMI, assistenza nell’adozione di tecnologie abilitanti, in primis per big data di rilevanza industriale, ma anche cyber security, manifattura additiva e robotica, nonché formazione su Industria 4.0 (professionalizzante, master esecutivi, attività su linee produttive dimostrative) e l’avvio di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

Le imprese partner si impegneranno infatti, oltre che a fornire sostegno finanziario diretto, a realizzare nuovi prodotti e processi industriali tramite lo sviluppo e l’adozione di tecnologie avanzate in ambito Industria 4.0.

Anche gli enti pubblici dell’Emilia-Romagna parteciperanno attivamente al progetto, simbolo del pieno sostegno della Regione, che vede nel centro un ulteriore potente strumento di aggregazione dei suoi attori dell’innovazione in linea con la sua Smart Specialisation Strategy.

 

Festa di Natale per i bimbi in SAMP

dav

Dopo il grande successo dell’anno scorso è tornata anche quest’anno la festa di Natale dedicata ai figli dei dipendenti del Gruppo SAMP.

Lo scorso sabato 1° dicembre lo stabilimento produttivo di Bentivoglio si è infatti trasformato in un magico villaggio di Natale popolato da omini biscottini, elfi, maghi e naturalmente dal vero Babbo Natale!

Tutti i partecipanti, circa trecento tra genitori e figli, sono rimasti piacevolmente stupiti dalle sorprese a loro dedicate durante l’evento.

I più piccoli si sono divertiti con palloncini a forma di animali, trucca bimbi e foto con l’amatissima Elsa protagonista del film Disney Frozen – Il Regno di Ghiaccio. 

I bimbi più grandi invece, hanno preso parte attivamente allo spettacolo di magia del Mago Brian oltre che al laboratorio per la decorazione dei biscotti natalizi con zuccherini e cioccolato.

La stupefacente novità di quest’anno poi, che ha attratto sia bimbi che genitori, è stato lo spettacolo musicale del Grande Piano: una grande tastiera lunga 6 metri installata a terra e suonata con i piedi da due bravissimi artisti che, danzando, hanno riprodotto alcuni dei più famosi brani per bambini di ieri e di oggi. Grandi e piccini hanno cantato e battuto le mani a ritmo di musica e, alla fine dello spettacolo, hanno provato in prima persona aiutati dagli artisti a riprodurre le melodie saltellando sui tasti del grande piano.

Quest’anno poi è stata data la possibilità ai genitori di fare un tour guidato in produzione per approfondire il ciclo produttivo della gamma di prodotti realizzati dal Gruppo SAMP.

Non è naturalmente mancata la merenda che ha previsto crèpes, biscotti di pan di zenzero, popcorn e zucchero filato oltre che bevande e succhi di frutta di ogni tipo.

Come ogni festa di Natale che si rispetti poi, verso sera quando le luci sono calate e l’atmosfera si è fatta ancora più magica, a tutti i bimbi è stato consegnato un regalo da parte dell’azienda che ha contribuito a rendere indelebile nella loro memoria il ricordo di questa bella giornata di festa.

 

Guarda la Gallery 

Leonardo e la sua esperienza di stage in SAMP SpA

Samp_internship

Il mese di giugno di tutti i miei scorsi anni scolastici è sempre stato caratterizzato dalla fine della scuola e quindi dall’inizio delle vacanze estive. Quest’anno invece, grazie al programma “alternanza scuola lavoro supportato dalla mia scuola, I.I.S. J.M. KEYNES , ho avuto la splendida opportunità di svolgere uno stage di quattro settimane presso l’azienda SAMP SpA.

Sono stato molto soddisfatto di intraprendere questo stage all’interno della ben conosciuta azienda metalmeccanica dato che era la mia prima esperienza lavorativa e per di più totalmente coerente con i miei studi.

Infatti, dato che il mio corso di studi è incentrato sulle materie commerciali, sul marketing e sulla comunicazione, qui in SAMP ho avuto la possibilità di svolgere il periodo di stage proprio all’interno del dipartimento di marketing e comunicazione.

Sin dal primo giorno, le mie nuove colleghe mi hanno accolto con piacere e mi hanno permesso di partecipare attivamente alle diverse attività di marketing tradizionale e digitale.

Grazie al loro supporto ho infatti imparato ad effettuare l’analisi dei principali social media e ad utilizzare gli strumenti dedicati alla raccolta e interpretazione delle statistiche dei social network. Mi sono inoltre dedicato alla traduzione di svariati articoli tecnici in lingua inglese da pubblicare sui siti web aziendali, imparando così numerosi termini della meccanica.

Ho inoltre avuto l’opportunità di partecipare ad alcune riunioni con i fornitori per la pianificazione e l’organizzazione delle numerose fiere di settore alle quali partecipano le aziende del Gruppo oltre che aver potuto prendere parte attivamente alla realizzazione di uno shooting fotografico degli utensili da taglio, necessario per l’aggiornamento di cataloghi, pubblicità su riviste e grafiche fieristiche.

Grazie alle mie tutor, con le quali ho instaurato un rapporto di fiducia e amicizia, ho compreso l’importanza del lavoro di squadra e la necessità di svolgere qualsiasi tipo di attività con impegno e precisione.

Lo stage in SAMP SpA è stata per me un’esperienza estremamente formativa che consiglierei a tutti i miei compagni e amici. Infatti, grazie a questo periodo in azienda ho avuto la grandissima possibilità di poter finalmente mettere in pratica quanto fino ad ora avevo imparato soltanto a livello teorico.

Per tutte queste ragioni, in futuro mi piacerebbe molto lavorare all’interno del Gruppo SAMP !

 

Arianna Donti premiata alla Camera dei Deputati

Certificate_of_Merit_Donti

Martedì 29 maggio, presso la Camera dei Deputati è stato conferito un riconoscimento speciale a giovani laureati meritevoli provenienti da varie università italiane.

Il riconoscimento è stato attribuito dal Centro di Studi Comunicare d’Impresa e la Fondazione Italia USA che, con l’aiuto di una selezione interna delle varie università, ha premiato i laureati più validi a livello accademico e curriculare. Tra questi giovani talentuosi a cui auguriamo di portare il proprio entusiasmo e talento nelle varie industrie italiane, anche Arianna Donti, Marketing Support di SAMP, ha ricevuto la preziosa pergamena di merito. È con orgoglio che abbiamo appreso la notizia e abbiamo supportata Arianna nel suo viaggio verso la consegna della pergamena in una location così importante come la Camera dei Deputati.

Tutto il Gruppo SAMP crede fortemente nei giovani talentuosi e attraverso numerosi programmi come l’alternanza scuola lavoro, stage curricolari e dottorati, investe ogni anno nel loro inserimento nel mondo del lavoro. I ragazzi infatti non rappresentano solo il futuro, ma anche il presente. I programmi aziendali SAMP messi in atto sono mirati a spingere i giovani a sfidarsi ogni giorno con realtà lavorative differenti e obiettivi concreti, rafforzando così le proprie skill professionali, individuali e tecniche.

Arianna è un ottimo esempio del successo di questi programmi: entrata in SAMP nel dipartimento marketing attraverso uno stage con l’Università di Bologna, grazie all’impegno sempre mostrato, alla curiosità e passione e alle varie capacità tecniche rafforzate durante il percorso, ha concluso lo stage nei miglior modo possibile ed oggi contribuisce attivamente, con impegno e passione, alle varie attività marketing di tutte le aziende del Gruppo.

Facciamo i migliori auguri ad Arianna per un continuo successo delle sue attività in SAMP.

SAMP diventa Sponsor di Unibo Motorsport

Sponsor_Unibo_Motorsport

Siamo lieti di annunciarvi di essere ufficialmente diventati sponsor dell’Unibo Motorsport: il Team di Formula Student dell’Università di Bologna.

Nato nel 2009 dalla passione di un piccolo gruppo di studenti di ingegneria, l’Unibo Motorsport è oggi uno dei migliori team italiani di Formula Student iscritti al campionato mondiale di Formula SAE. Il fine di questa competizione, organizzata dall’omonima Society of Automotive Engineers, ha come fine quello di progettare, costruire ed assemblare una vettura monoposto che prenderà poi parte alla competizione e della quale sarà valutato non solo il posizionamento in gara ma anche le caratteristiche economico-ingegneristiche sviluppate dal team.

Negli ultimi anni la Formula SAE si è allargata a quasi tutti i continenti coinvolgendo numerosi sponsor e portando alla formazione di oltre 500 team provenienti da tutto il mondo. La grande determinazione e passione che ha da sempre caratterizzato gli studenti dell’Università di Bologna, ha portato il team a diventare nel 2014 il primo team italiano a vincere una gara di Formula SAE.

Il nostro Gruppo Samp, da sempre molto attento alle attività promosse dall’Ateneo bolognese, ha creduto nell’ambizioso progetto Unibo Motorsport decidendo, attraverso un contratto di sponsorizzazione pluriennale, di dare il proprio contributo tecnico e finanziario per la realizzazione della vettura e la buona riuscita del campionato. Da sempre crediamo infatti nelle potenzialità dei giovani universitari che fanno di creatività e innovazione i loro punti di forza e proprio per questo li sosteniamo per aiutarli a crescere professionalmente! Nello specifico, una delle società del Gruppo, la Samputensili Machine Tools Srl, specializzata nella produzione di innovative macchine utensili, sarà responsabile della lavorazione meccanica di numerosi componenti indispensabili per la costruzione della vettura in gara.

Saremo naturalmente molto felici di tenervi aggiornati sull’andamento delle gare e sugli eventuali traguardi raggiunti.

Orgogliosi di questo nuovo percorso appena intrapreso, auguriamo a tutti i ragazzi del team Unibo Motorsport tanto successo!

Stay Tuned!

 

 

 

Alternanza scuola-lavoro: ecco perché è importante.

work-linked training

La settimana scorsa siamo stati molto felici di aver partecipato all’evento di presentazione finale del progetto di alternanza scuola-lavoro realizzato in collaborazione con UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE e l’Istituto Salesiano Beata Vergine di San Luca di Bologna.

Ruolo fondamentale per la realizzazione del progetto si deve a UCIMU- SISTEMI PER PRODURRE, l’Associazione dei Costruttori Italiani di Macchine Utensili che, a seguito dell’entrata in vigore della legge della “Buona Scuola”, ha dato vita al programma “Favorire nei Percorsi Scolastici la Conoscenza delle Eccellenze Manifatturiere Italiane”.

Gli obiettivi che UCIMU vede come indispensabili da raggiungere attraverso la partecipazione a questo tipo di progetto sono sia quelli di rafforzare il raccordo tra scuola e mondo dell’impresa sia quello di offrire agli studenti opportunità formative di alto e qualificato profilo per l’acquisizione di competenze spendibili sul mercato del lavoro.

Mostrare ai giovani le opportunità offerte al giorno d’oggi dal settore della macchina utensile è per loro una grande possibilità per creare un primo legame con le aziende del territorio, in vista di un futuro inserimento nel modo del lavoro, rispondendo così anche alla necessità sempre crescente da parte delle aziende di personale qualificato.

Accrescere le competenze dei giovani in ottica di un beneficio condiviso è possibile solamente grazie alla creazione di un contatto tra aziende e istituti tecnici, sfruttando al meglio queste opportunità di alternanza scuola-lavoro offerte dal ministero.

Da questo punto di vista, SAMP S.p.A. è da sempre molto attenta e disponibile ad accogliere giovani studenti per mostrare loro la realtà aziendale ed accrescere le competenze pratiche, utili per un veloce e soddisfacente ingresso nel mondo del lavoro.

Tutto il personale si adopera fin da subito ad accogliere al meglio i ragazzi instaurando con loro un reciproco rapporto di fiducia indispensabile per la buona riuscita del lavoro di squadra. Così gli allievi, oltre ad acquisire competenze tecniche, riescono a individuare i loro diversi interessi e a scoprire il loro potenziale.

Non resta che sottolineare il ruolo chiave che la scuola italiana riveste per la realizzazione di questa esperienza formativa riuscendo a coniugare la formazione teorica degli studenti con quella pratica.

L’incontro di ieri ci ha permesso ancor meglio di capire come l’Istituto Salesiano bolognese abbia da subito compreso l’importanza della sinergia tra la scuola e le realtà aziendali territoriali.  Nello specifico, la metodologia utilizzata all’interno dell’Istituto riesce con successo a soddisfare sia le esigenze formative degli studenti che le richieste aziendali di futuri tecnici specializzati.

Vorremmo concludere ringraziando ancora di cuore l’associazione UCIMU, l’Istituto Salesiano Beata Vergine di San Luca di Bologna e tutti i ragazzi e gli insegnanti che hanno partecipato con entusiasmo e determinazione al successo del progetto!

Natale per i bimbi in SAMP

Christmas in SAMP

Sabato 25 novembre, é stato un pomeriggio all’insegna del divertimento e della magia del Natale quello dedicato a figli dei dipendenti del Gruppo SAMP. Sabato scorso è stata la loro festa, il Natale dei Bimbi, un appuntamento pensato su misura per i più piccoli in occasione delle imminenti festività natalizie. L’evento ha avuto come palcoscenico lo stabilimento produttivo SAMP di Bentivoglio, al cui interno sono stati installati giochi, attrazioni, laboratori ed una serie di spettacoli dedicati ai bambini da 0 a 14 anni.

Calorosa e attenta è stata la partecipazione di tutti i presenti, circa trecento in totale. I bambini più piccoli si sono divertiti con palloncini e truccabimbi, e sono rimasti naturalmente affascinati dalla presenza del vero Babbo Natale, con tanto di igloo, elfi e renne. Per i ragazzini più grandi, invece, non sono mancati laboratori creativi per ideare delle originali decorazioni natalizie e spettacoli di magia con giochi di prestigio, funamboli e giocolieri. Anche la merenda è stata molto speciale: pop corn, zucchero filato e la fontana di cioccolato hanno avuto l’effetto di amplificare agli occhi dei più piccoli la sensazione di meraviglia e di magia.

Per concludere il pomeriggio, infine, a tutti i bambini presenti è stato consegnato un regalo da parte dell’azienda, con la speranza che il pomeriggio trascorso lasci un dolce ricordo nel cuore di grandi e piccini, e che possa rappresentare il primo di una lunga serie di eventi aziendali dedicati ai dipendenti e alle loro famiglie.

Guarda la Gallery

Contamination Lab UnivPM in visita a SAMP

Contamination Lab and SAMP

Il 25 maggio, 2016 una delegazioni di studenti membri del Contamination Lab dell’Università Politecnica delle Marche, UnivPM, ha visitato il nostro stabilimento produttivo di Bentivoglio (BO), Italia. Il gruppo era composto da studenti provenienti da anni accademici  differenti (triennale, specialistica, a ciclo unico e dottorato) e iscritti a diverse facoltà tra cui medicina, storia, economia e ingegneria. Contamination Lab è un progetto organizzato dall’UnivPM con lo scopo di promuovere la cultura dell’imprenditorialità, dell’innovazione e del fare, favorire l’interdisciplinarità e nuovi modelli di apprendimento, esporre gli studenti e i neolaureati a realtà e approcci differenti e ad un ambiente stimolante per lo sviluppo di progetti innovativi, a stretto contatto con manager ed imprenditori.

In questo contesto, abbiamo avuto il piacere di trascorrere un pomeriggio con alcuni di questi studenti, mostrandogli la complessità della realtà del gruppo SAMP. Massimo Maccaferri, presidente del GRuppo Industriale Maccaferri e di Eridania, ha accolto gli studenti con una presentazione sul Gruppo Industriale Maccaferri soffermandosi sui vari business di interesse delle società che lo compongono. Successivamente, i vari project managers delle quattro aziende (Sampsistemi, Samputensili Machine Tools, Samputensili Cutting Tools e Sampingranaggi), Giorgio Puggioli, Enrico Conte, Carlo Iurisci and Alessandro Trambaioli, hanno presentato i settori di businessm le applicazioni e le soluzioni di ciascuna società guidando gli studenti attraverso una interessante visita in produzione.  

SAMP crede nell’importanza della contaminazione, imprenditorialità e in una salda relazione tra il mondo accademico e quello lavorativo fin dai primi stadi. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti gli studenti per il loro tempo e interesse mostrato all’azienda e auguriamo loro una meravigliosa carriera futura in qualsiasi settore che stanno per intraprendere.

Per maggior informazione sul progetto, cliccare qui

Alcune immagini